Le foto dei figli sul web, giusto o sbagliato?


Questa mattina mi sono imbattuta in un programma il quale stava trattando un argomento molto diffuso nel mondo dei genitori sul web: è giusto mettere le foto dei propri figli sui social?

Su facebook e instagram oramai possiamo trovare tantissime foto che ritraggono bambini sin dal loro primo giorno di vita. A un genitori piace catturare ogni momento del proprio bambino, è normale, ma rimane comunque normale avere il bisogno di condividerlo con il resto del mondo?
Soprattutto se si ha un profilo pubblico, le foto non vengono viste solo dai seguaci, ma da tutte le persone registrate al social. 

Si cerca di proteggere il proprio bambino da tutti i pericoli possibili nella vita quotidiana e postare la foto su internet significa che non sapremmo mai chi guarderà le foto con occhi pericolosi nei confronti del bambino.

A Carinzia, sud dell'Austria, una ragazza appena compiuti i 18 anni ha voluto denunciare i genitori per aver caricato su facebook circa 500 foto che la ritraggono anche completamente nuda da piccola nella propria culla o durante il momento del bagnetto.

Poiché la ragazza ha richiesto ai genitori molte volte di levare le foto dal social ricevendo da loro un continuo rifiuto, ha così deciso di portarli in tribunale.

"Il padre, intervistato dal settimanale “Die Ganze Woche”, ha sottolineato di avere il diritto di pubblicare le foto in questione, dal momento che a scattarle è stato lui in persona: «In fin dei conti, lei è nostra figlia: è un album di famiglia condiviso con i nostri amici di Facebook». (la Stampa)

La tecnologia ha portato a questo
: con gli smartphone di oggi, con le offerte di internet, oramai è raro trovare qualcuno che non abbia un telefono senza facebook e whatsapp e quindi una connessione internet. Internet è diventato fondamentale per molte persone, c'è chi ama condividere con i suoi amici virtuali qualsiasi cosa, come l'acquisto di un nuovo computer, di una nuova casa, di aver iniziato una relazione, l'inizio di una gravidanza e via dicendo.

Postare le foto dei bambini quindi è come "metterli in vetrina" al mondo intero.

Voi cosa ne pensate di tutto questo? Siete pro o contro le foto dei bambini sui social?



Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento!