Come decorare al meglio la propria casa


Casa è il luogo in cui ognuno di noi si può sentire a proprio agio, può fare quello che vuole, come vuole e quando vuole, mangiare a qualsiasi orario e sentirsi in tranquillità specialmente se dopo una giornata faticosa e stressante hai al tuo fianco la tua famiglia.
La casa è un bene prezioso e bisogna prendersene cura il più possibile per mantenerla sempre in ordine e ospitante, perché qualcuno potrebbe sempre avvisare all'ultimo minuto che sta venendo a fare visita.

Avere una casa accogliente è importante: la casa – secondo il mio parere – rispecchia molto l'animo della persona che ci vive.
Per chi è amante delle decorazioni, sicuramente amerà andare spesso all'Ikea o a piccoli negozi di arredamento.

Avere delle candele profumate sul tavolo del soggiorno è un'idea che a me personalmente piace molto, specialmente se messa all'interno di una lanterna con motivo che, con la luce della candela, crea un effetto decorativo.

Oramai la maggior parte delle persone per vedere l'ora usa il proprio smartphone, ma io penso che avere un orologio per stanza sia fondamentale...specialmente in bagno - devo controllare assolutamente se sono in ritardo oppure in anticipo per l'appuntamento!
Ma a parte questo, avere un orologio da parete penso sia piuttosto decorativo per la propria abitazione. Io non vado matta per i classici orologi, ma adoro gli orologi molto particolari e “strani” - e che, ovviamente, sono anche i più costosi!


Un bel vaso non può mancare: si può lasciare vuoto o completarlo con un bel mazzo di tulipani. E' perfetto per decorare l'ambiente. 

Avere almeno una ciotola bella e decorativa in bella vista per rendere il proprio tavolo più bello del dovuto. All'Ikea potete trovare un piatto decorativo a forma di foglia, non è meraviglioso?!

La parete, è proprio lei a dare vita alla casa. Lasciarla vuota renderebbe molto triste l'ambiente, nudo e spoglio. Fosse per me tappezzerei ogni parete di cornici e disegni. Sul mercato è possibile trovare una vasta scelta di poster con cornice, come un bellissimo scatto di New York, un bel poster con la tua scritta preferita, un bel ritratto della bellissima Marilyn Monroe.

Quanta scena fa una bella libreria colma di libri? Ovviamente fa scena se, almeno la maggior parte di quei libri, sono stati letti. Dividere i libri per genere, per grandezza o per autore, renderebbe la libreria ordinata e invitante. Se un tuo amico ti chiede di prestargli un romanzo, tu in mezzo alla grande vastità di libri, sai subito dove trovarlo.



Lo specchio, bisogna sceglierne uno che sia abbastanza decorativo per la propria parete se non addirittura uno specchio particolare, come questo che ho potuto trovare sul sito dell'ikea > SPECCHIO IKEA

Di idee ce ne sono veramente tante, basta dare un'occhiata in giro e la fantasia prenderà il sopravvento. 



Tutte le immagini utilizzate su questo post sono state prese da google digitando "decorazioni casa".



Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento!