Sarà difficile chiederti scusa per un mondo che è quel che è...



Sarà difficile chiederti scusa per un mondo che è quel che è... “
Si, sarà davvero molto difficile. Potrebbe mai bastare un semplice "scusa" per un mondo pieno di cattiveria e crudeltà? In un mondo in cui una semplice persona, o meglio, un mostro ha la capacità di levarti la vita da un momento all'altro? In un mondo in cui un mostro può decidere di far diventare il giorno più bello della tua vita in quello più orrendo? In un mondo in cui non sei più sicuro di niente? In un mondo in cui devi avere costantemente paura?
Paura di uscire.
Paura di andare a una fiera.
Paura di andare a un locale.
Paura di viaggiare.
Paura di andare a un concerto.
Paura di camminare tranquillo lungo i mercatini natalizi.
Un mondo che fa paura.
Umani che uccidono altri essere umani. Umani che si distruggono tra loro. Umani cattivi. Umani crudeli.

Siamo arrivati al punto in cui devi avere paura anche di mettere al mondo un figlio. Si, perché sei consapevole di doverlo crescere in un mondo schifoso, un mondo che ti spaventa. Non puoi privarlo della sua libertà, non puoi crescerlo nell'ansia e nella paura. Ma come si fa a stare tranquilli?
Io, da mamma, ho tanta paura.
Come può un umano mettere così tanta paura ad un altro umano?

Mi distrugge. Tutto questo mi distrugge.

Il male c'è sempre stato e a quanto pare non se ne andrà mai.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento!