News

Natural Touch Natural Flex: succhietto Nuby


Sponsorizzato

Ricordo quando il primo giorno dopo il parto vidi Sara al nido con il ciuccio e subito pensai “uh, così piccola e riesce a tenere il ciuccio!!” ovviamente, come ogni cosa, mi sbagliai alla grande.
Una volta tornati a casa, durante le crisi di pianto per non abituarla alla mia tetta, provai spesso a darle il ciuccio. Sara, però, se glielo provavo a dare, subito si arrabbiava ancora di più e non la smetteva di piangere finchè non l'attaccavo al suo amato capezzolo – cosa che non mi dispiaceva affatto perchè sapevo che era una coccola per lei.

Provai a comprarle altri tipi di ciuccio ma ogni volta era un fallimento poiché non riuscivo a trovarne uno che ricordasse la forma del capezzolo e che fosse adatto a un neonato di 0 mesi. Sono poi riuscita a trovarlo, ottenendo il risultato di sempre: non ha voluto prendere nemmeno quello. Così dopo quasi 4 mesi sono arrivata alla conclusione che Sara e il ciuccio sono come cane e gatto.

Il ciuccio che vi consiglio di acquistare per i primi giorni di vita del neonato è il succhietto NATURAL FLEX della Nuby, piccolo e flessibile dando al bambino maggior sollievo poiché ricorda molto il capezzolo materno.

NUBY SCRIVE:
La suzione non nutritiva è un'attività naturale che il neonato presenta fin dal grembo materno.
La suzione rilassa e calma il bambino nei momenti di pianto inconsolabile e frustrazione.
L'utilizzo del succhietto è suggerito solo dopo che l'allattamento al seno è stabilizzato poiché influisce sulla produzione del latte.

Dopo il primo mese di vita è utile offrirlo al bambino nel primo momento del sonno perché si è evidenziato che riduce il rischio della sindrome da morte in culla (SIDS).

Dopo i due anni il succhietto dovrebbe essere scoraggiato perché interferisce con lo sviluppo corretto delle strutture oro facciali.  

Decalogo all'uso del succhietto:
1. Usare il succhietto solo dopo che l'alimentazione al seno si è stabilizzata;
2. Non offrire il succhietto durante il giorno: distrae il bambino dai giochi e inibisce tutta la fase di conoscenza orale che il bambino fa portando gli oggetti e le manine in bocca;
3. Quando il bambino perde il succhietto non sbrigatevi a reinserirlo in bocca: il piccolo deve fare esperienza di addormentarsi piano piano anche senza.