News

Dolci fatti in casa: Torta Rocher


Un altro venerdì è arrivato e di conseguenza è finita già un'altra settimana. Da quando ho partorito sembra che il tempo stia volando, ogni giorno penso a quanto mia figlia stia crescendo e quante cose nuove sta imparando.
Sto crescendo anche io insieme a lei e cerco di vivere giorno per giorno con felicità e serenità.

Bene, passiamo all'argomento di oggi: dolci!

Non potevo non condividere con voi questa bellissima (mi faccio i complimenti da sola) e buonissima torta. Sicuramente tutti conoscerete i fantastici ferrero rocher difatti sono proprio loro i protagonisti di questa deliziosa ricetta: la torta rocher.

Non è difficile da fare ma bisogna armarsi di tempo e di pazienza.
Ho letto parecchie ricette ma nessuna base mi convinceva, così ho deciso di prendere la base di una torta che già conoscevo (sto parlando della torta zebrata ;P) e di farcirla non con nutella ma con una crema al cioccolato con aggiunta di nocciole.

INGREDIENTI:

PER LA BASE
  • 4 uova
  • 250 gr di zucchero
  • 250 ml di latte
  • 200 ml di olio
  • 300 gr di farina
  • vanillina
  • lievito
  • 2 cucchiai di cacao
PER LA CREMA
  • 3 tuorli
  • 40gr di farina
  • 160 gr zucchero
  • 500 ml di latte
  • 80 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di nocciole tritate
Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
Continuando a montare aggiungete olio e latte a filo.
Aggiungere poi farina, vanillina, lievito e cacao.
Lavorate l'impasto fino a che non risulterà liscio e fluido.

Versate il composto in uno stampo imburrato e infarino da 24 cm e infornate a forno statico per 40 minuti a 180°.

Nel frattempo prepariamo la crema.

Mettete a riscaldare il latte.

Montate i tuorli con lo zucchero. Aggiungete la farina e versate il latte caldo a filo.
Portare tutto su una pentolina e mescolare fino ad ottenere un composto denso.
Aggiungere il cioccolato tritato e mescolare fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto.
Infine aggiungete metà delle nocciole tritate, mescolate e versate la crema in un contenitore per farla raffreddare.

Quando la torta sarà pronta e fredda, dividetela in due dischi. Bagnate i dischi con il latte o con una bagna a vostro piacere. Farciamo con la crema, lasciandone un po' da parte per l'esterno.
Copriamo l'esterno della torta con la crema avanzata aggiungendo infine le nocciole tritate.
Con l'aiuto di una sac à poche facciamo dei ciuffetti di panna e cacao per decorare la nostra torta al meglio. Se volete arricchire ancora di più, sopra ai ciuffetti potete aggiungere i ferrero rocher.

Ed ecco che la nostra torta rocher finalmente è pronta da servire!
Fatemi sapere come è venuta ;)