Pannolini Tickls comodamente a casa tua - La vita di una Mamma | Il Blog per le Mamme

8 maggio 2017

Pannolini Tickls comodamente a casa tua


Come quasi tutte le donne, a me piace cambiare e provare sempre prodotti di marche differenti. Questo non vale solo per me, ma anche per la mia bambina. Sin da subito ho provato diversi prodotti baby, pensando di trovarne sempre uno migliore. Ma solo con l'andare del tempo ho capito che è tutta una questione soggettiva. Pagare tanto non significa per forza “prodotto ottimo ed eccezionale”, ma magari un certo tipo di prodotto da 20 euro può irritare la pelle della mia bambina, mentre uno da 10 euro è perfetto per lei (giusto per fare un esempio).

Stessa cosa per i pannolini. Di pannolini non esistono “quelli buoni” e quelli no, semplicemente dipende da bambino a bambino. Io con dei pannolini conosciutissimi e usati da molte mamme, purtroppo mi son trovata molto male. Sia perché irritavano la cute della bambina sia perché la pipì fuori usciva tutta la notte, ritrovandomi Sara con tutta la schiena bagnata (povera amore!!!). Alcune mamme invece, con lo stesso tipo di pannolino, non hanno mai avuto questi tipi di problemi, anzi! Si son trovate bene sin da subito e li hanno trovati ottimi. Ecco perché questo vi fa capire quanto sia tutto molto (ma molto) soggettivo.

Ho testato in questi ultimi giorni dei nuovi pannolini di cui non sapevo ancora l'esistenza: i pannolini Tickls.
I pannolini Tickls sono progettati in Italia con macchinari tedeschi e presentano le seguenti caratteristiche:
  1. SAP & ADL per mantenerlo asciutto in modo ottimale fino a 12 ore.
  2. Nastro posteriore flessibile ed elastico adatto per il massimo comfort sulla vita.
  3. Striscia che cambia colore con l'umidità per indicare che è il momento di cambiare il pannolino.
  4. Nucleo assorbente a forma “W” attorno alle gambe del bimbo per facilitarei suoi movimenti.
  5. Modelli trendy per uno stile riconoscibile.

A vista d'occhio sembrano molto resistenti ed assorbenti, infatti dopo averli provati ho confermato la mia teoria. Li ho usati per Sara (ovviamente, non li ho mica provati io :D) sia di giorno che di notte e non ho mai riscontrato problemi. Il giorno seguente, nonostante la tantissima pipì, niente è fuori uscito e tanto meno ho trovato irritazioni sulla pelle.
Ho continuato ad usarli molto entusiasta, fino ad esaurirli tutti quanti.
Mi sono trovata benissimo, non posso negarlo. Sara ha sempre avuto dei problemi con diversi pannolini, solo con quelli che uso attualmente riuscivo a non farle irritare il sederino. Temevo infatti di provare questi nuovi pannolini, invece ne sono rimasta davvero molto soddisfatta.


Inoltre voglio raccontarvi il perché del nome “Tickls”.
Tickls deriva da Tickle che in inglese significa “solletico”.
Avete già capito cosa intendo vero?
Il momento del cambio pannolino si trasforma in una coccola, il momento in cui ti viene voglia di baciare ovunque il tuo bambino e di fargli, appunto, tanto solletico, fino a sentirlo ridere a crepa pelle. Uno dei momenti in cui anche il proprio figlio si sente amato e coccolato. Bellissimo significato vero? Non potevano scegliere nome più azzeccato di questo!

I pannolini si trovano solo online presso il sito abbonamentipannolini.it in cui troverete abbonamenti divisi in 2 settimane, 4 settimane e 8 settimane.

Tickls è social!


Post in collaborazione con Tickls