CHIEDILO AL PARRUCCHIERE: Domande, dubbi e consigli sul mondo dei capelli - La vita di una Mamma | Il Blog per le Mamme

23 ottobre 2017

CHIEDILO AL PARRUCCHIERE: Domande, dubbi e consigli sul mondo dei capelli


Avere un compagno parrucchiere è fantastico: ti svegli la mattina con i capelli spettinati e lui prende il phon per farti al volo una messa in piega; hai un appuntamento importante dell'ultimo minuto ma hai 5 cm di ricrescita, lui subito corre e ti prepara la tinta; ogni domenica ti fa la tua piega preferita; quando ti prende il matto e vuoi fare un taglio ai tuoi capelli alle 23 di sera, lui prende pettine e forbici e soddisfa ogni tuo desiderio... no ragazze, sto solo sognando. Pensavo sarebbe stato così, invece quando torna dal lavoro ovviamente non ha intenzione di prendere nessun phon in mano, tanto meno di farti un taglio alle 23 di sera. La piega la vedo si e no una volta ogni cinque mesi e quindi mi tocca fare tutto da sola. Che amarezza, eh?!

Il mio compagno Angelo, però, si è voluto rendere utile per le lettrici del blog. Infatti si occuperà di una nuova rubrica dedicata proprio al mondo dei capelli!!

Per chi mi segue su instagram, conosce benissimo la rubrica che sto per presentarvi: chiedilo al parrucchiere. Il posto in cui, finalmente, ognuna di voi potrà riempire di domande il parrucchiere quando e come vuole, ricevendo tanti consigli e giudizi.


Chi è Angelo?

Angelo è un giovane ragazzo di 22 anni e lavora come parrucchiere da 4. Ha studiato in un'accademia di Roma dove nel frattempo ha iniziato a lavorare in un famoso salone situato al centro della città. Ha lavorato anche per diverse sfilate e shooting fotografici.
Da circa un anno è tornato insieme alla famiglia nella sua città natale, senza mai abbandonare la sua passione. Lavora in un noto salone, frequenta corsi di formazione, resta sempre aggiornato sui nuovi prodotti e sulla cura del capello e, da oggi, si prenderà cura di tutte le lettrici di la vita di una mamma, fornendo a loro i migliori consigli e il suo personale giudizio sul mondo dei capelli.


Ecco le domande che ci sono arrivate in questi giorni.  :)

-Ciao, avrei bisogno di un consiglio per i miei capelli ricci e crespi. Quale prodotto mi consigli per riuscire ad avere un riccio definito anche il giorno dopo averli lavati?

Ciao! Innanzitutto bisogna sapere che i ricci sono molto particolari, tutto dipende anche dal tipo di taglio che hai e che tipo di riccio tu desideri. Ad occhi chiusi posso consigliarti di prendere dei prodotti che siano assolutamente PROFESSIONALI. Per ottenere un buon riccio che rimanga definito anche il giorno dopo averli lavati è importante partire da un ottimo shampoo e a seguire una maschera. Come shampoo dovresti puntare su uno shampoo voluminizzante, per dare volume alla tua riccia chioma. Avendo i capelli crespi devi ricorrere ad una maschera professionale anti-crespo. Per concludere è importante utilizzare una schiuma per definire il riccio e asciugare poi con il diffusore. Da poco in salone stiamo provando un prodotto eccezionale per i ricci e il risultato è davvero ottimo. Nel caso fammi sapere volentieri se vuoi maggiori informazioni. A presto!

-Quali prodotti usate sia tu (Angelo) che lei (Chiara) ?

Fondamentale è sapere che i prodotti sono soggettivi. In base alla diagnosi che viene fatta su una cute, viene poi consigliato il tipo di prodotto da utilizzare. Ogni capello ed ogni cute sono diversi per tutti. Ciò che va bene per me, potrebbe non andare bene per Chiara. Infatti utilizziamo due shampoo completamente diversi.
Comunque io e Chiara utilizziamo gli shampoo SP di Wella.

- Ho tagliato i capelli ma non li sento “miei”. Adoro la frangia, cosa mi consigli per dargli vita?

Per una donna deve essere davvero importante sentirsi i propri capelli “suoi”. Che tipo di taglio ti è stato fatto? Cosa intendi per “dare vita alla frangia”? Il parrucchiere che effettua il lavoro, da esperto, deve poi consigliarti il migliore metodo di asciugatura e dei prodotti da poter utilizzare.


- Mi cadono un sacco di capelli ultimamente, oltre ad essere il periodo e sicuramente anche lo stress, come posso fare per evitare di diventare calva?!?!

La perdita dei capelli è un problema molto frequente nelle donne. Innanzitutto bisogna capire se sia un fattore interno (esempio: problemi alla tiroide, allattamento, post-parto, carenza di ferro) o un fattore esterno, quindi semplicemente un cambio di stagione. Per quest'ultimo caso, nel caso in cui la perdita sia esagerata, bisogna fare una fiala professionale anti caduta che il tuo parrucchiere stesso ti consiglierà. Se si tratta di fattore interno, ovviamente, in base alla patologia, è importantissimo consultare un parere medico.


- Ciao, ho partorito da poco e perdo tanti capelli, cosa posso fare per evitarne la caduta?

Ciao! Perdere i capelli dopo il parto è del tutto normale, in questo articolo di Chiara puoi leggere i diversi motivi. Nel caso in cui andando avanti la situazione peggiori sempre di più, puoi farti consigliare un salone che effettua controlli alla cute con la microcamera per poter verificar lo stato del bulbo. Se il bulbo è dilatato ti verrà sicuramente consigliato di fare delle fiale per fermare la caduta.


- Buonasera... ho da poco fatto il colore in casa ma ha subito scaricato. Quale marca di colore buona mi consigli che non scarichi subito? Grazie

Ciao, che tipo di colore stai facendo? Se si tratta di un rosso o di un nero sappi che, purtroppo, tendono a scaricare molto velocemente. Sicuramente è importante adoperare tinte professionali e non meno importante è lo shampoo che viene usato per lavare i capelli. Se si utilizza uno shampoo troppo aggressivo, tende a far scaricare il colore molto rapidamente. 


- In questo periodo perdo e mi si spezzano molti capelli... esiste qualche metodo o prodotto per non far si che succeda? Grazie

Se i capelli si spezzano possono esserci diversi motivi: hai schiarito i capelli da poco? Utilizzi la piastra? Asciughi i capelli con un phon non professionale? Hai un capello sottile?
L'errato utilizzo della piastra e di un phon scadente possono spezzare i capelli con molta facilità. Nel caso in cui hai schiarito i capelli, evidentemente hanno utilizzato su di te dei prodotti non ottimi. Per la perdita dei capelli possono esserci diversi fattori come post-parto, allattamento, carenza di ferro, problemi alla tiroide. Oppure si può trattare solamente di un fattore esterno come il cambio di stagione. Se si tratta di un fattore interno, per quanto riguarda la perdita, è importantissimo consultare un parere medico.


- Ciao, è possibile che il parrucchiere mi abbia bruciato i capelli per l'ennesima volta con la piastra? Prima della piastra non devono mettere un protettivo? Come faccio a renderli morbidi senza tagliarli? Grazie

Ciao, purtroppo esistono parrucchieri poco professionali che creano danni alle loro clienti. Come hai detto bene tu, bisogna assolutamente utilizzare un termoprotettore prima di passare all'asciugatura dei capelli. Cosa più importante, i capelli devono essere completamente asciutti prima di poter utilizzare la piastra. Una piastra scadente crea danni al capello, siamo sicuri che questo “parrucchiere” utilizzi prodotti professionali?
Per rendere i capelli morbidi devi utilizzare una maschera super idratante professionale e se il risultato non è sufficiente, puoi fare dei trattamenti mensili di ricostruzioni dal parrucchiere.
Ascolta il mio consiglio: se te li ha bruciati per l'ennesima volta, cambia parrucchiere!! ;)



- Ciao! Ho fatto le mèches bionde a fine maggio poi con l'estate sono diventati quasi bianchi, così a settembre ho fatto una tinta castano chiara. Ora però vorrei rifare qualche ciocca! Potrei? O rimangono nella cartina se li faccio?!?!

Ciao, certo vai tranquilla. L'unico consiglio che posso darti è di affidarti ad un bravo parrucchiere che utilizzi dei buoni prodotti.


Grazie per le vostre domande, alla prossima! ;)
Angelo


Hai delle domande da fare riguardo i tuoi capelli, prodotti o altro?
Mandaci la tua domanda sulla pagina facebook  La vita di una Mamma – il Blog 
o scrivi un messaggio diretto sul profilo instagram @lavitadiunamamma

Altrimenti, mandaci un e-mail al seguente indirizzo:
→ chiara.vitadiunamamma@gmail.com

#CHIEDILOALPARRUCCHIERE