Bonus casalinghe 2018: come richiedere i 1700 euro per la famiglia - La vita di una Mamma | Il Blog per le Mamme

7 aprile 2018

Bonus casalinghe 2018: come richiedere i 1700 euro per la famiglia

Dopo il bonus mamma, l'INPS ha confermato un'ulteriore agevolazione: il bonus casalinghe. Ecco come richiedere il bonus casalinghe 2018 e i requisiti per fare la domanda. 

Questo 2018 sembra essere ricco di novità per noi genitori!  Da qualche settimana è possibile richiedere il bonus casalinghe 2018, un aiuto economico in più da parte dell'INPS per aiutare le famiglie in difficoltà. Il bonus casalinghe 2018 comprende una cifra di circa 1700 euro, suddivisa in 5 rate mensili.

Requisiti per il bonus casalinghe 2018 
-l'Isee non deve essere superiore a 17.142,45 euro 
-il genitore che richiede la domanda deve aver versato i contributi per almeno 3 mesi nei 9 mesi antecedenti la gravidanza 
-è importante richiederlo entro 6 mesi dalla nascita del bambino 
-essere cittadini italiani o con regolare permesso di soggiorno 

Per richiedere il bonus casalinghe 2018 bisogna recarsi ad un Caf o patronato, direttamente all'INPS oppure al proprio Comune di residenza. Il bonifico verrà effettuato direttamente sul conto corrente di chi lo richiede, suddiviso in 5 rate ciascuna da 338,89 euro, per un totale di 1.713 euro.

LEGGI ANCHE: