News

Beauty routine: i passaggi da seguire per mantenere la pelle del viso perfetta


Per poter mantenere la pelle del viso idratata e nei migliori dei modi bisogna conoscere tutti i passaggi della skin care quotidiana...

La pelle ha bisogno di cure, di attenzioni e di prodotti di qualità: per tale motivo dobbiamo assolutamente prenderci cura del nostro corpo senza mai trascurarlo. 
In questo caso, parliamo unicamente del viso e della sua pelle: può essere troppo secca, troppo grassa, lucida, piena di brufoli e puntini neri e chi più ne ha più ne metta. È la parte che tocchiamo maggiormente durante la giornata e che entra in contatto con polvere, smog e tanto altro in maniera più facile rispetto ad altre parti del corpo. 

Solo da qualche mese, ho iniziato veramente a capire quanto sia importante prendersi cura della propria pelle, così ho iniziato a seguire una beauty routine in base alla mie esigenze. Purtroppo, ho la pelle del viso molto grassa, quindi non appena la trascuro per qualche giorno diventa notevolmente lucida. 

Prima di poter iniziare la mia skin care, ho dovuto capire e valutare bene, sotto consiglio di qualcuno molto più esperto di me sul campo, quali fossero i prodotti giusti da utilizzare. Dopo aver appurato che la mia pelle fosse decisamente grassa, lucida e con tantissime impurità, ho acquistato tutto l'occorrente. 

Ecco quali sono i passaggi da seguire per una corretta skin care! 

Skin care routine (mattina e sera)

1. Strucchiamo il viso.
Lo struccante è il primo prodotto da utilizzare solo se, ovviamente, siamo truccate. Difatti, di mattina è l'unico passaggio che viene saltato! Acquistiamo uno struccante di qualità, in modo da non rischiare di rovinare troppo la pelle. 

2. Puliamo il viso.
Dopo aver struccato completamente il viso, utilizziamo un detergente e andiamo a pulire i pori e ad eliminare lo smog, la polvere, quindi tutti gli agenti esterni che "aggrediscono" la pelle durante il giorno. 

3. Andiamo ad esfoliare!
L'esfoliante non va utilizzato tutti i giorni, ma solo una volta a settimana. Acquistiamo uno scrub che sia adatto al nostro tipo di pelle in modo da eliminare le cellule morte. 

4. Applichiamo il tonico. 
Il pH della pelle, dopo essere entrato in contatto con l'acqua del rubinetto, va ristabilito con il giusto tonico. Quindi, anche questo prodotto va scelto in base al tipo di pelle che abbiamo! Io, ad esempio, utilizzo l'acqua di hamamelis o l'acqua di rose, super consigliati per chi come me soffre di pelle grassa!

5. Mettiamo la crema contorno occhi.
Quando la pelle è asciutta, possiamo effettuare il penultimo passaggio: andiamo ad applicare la crema contorno occhi picchiettando delicatamente sul viso con l'aiuto del polpastrelli.

6. E ora... idratiamo!
L'ultimo passaggio consiste nel massaggiare il viso con la crema giusta che ci permetterà di idratare la pelle. Anche questo prodotto, ovviamente, deve essere acquistato in base alla tipologia della cute in modo da non rischiare di rendere la pelle più secca o più grassa del solito!

Il mio consiglio è di seguire ogni passaggio citato per mantenere la pelle idratata, sana e, soprattutto, giovane! Una pelle trascurata tenderà ad invecchiare più facilmente. Una volta a settimana, oltre allo scrub, dobbiamo anche fare una maschera. 

Inoltre, non meno importante, dobbiamo sapere che anche l'alimentazione influisce molto, quindi attenzione a cosa mangiamo! 

LEGGI ANCHE: