News

9 cose che non devono mancare in cucina (specialmente se hai figli)!


Post sponsorizzato


Quando ci sono dei figli di mezzo, la casa cambia completamente arredamento: si spostano gli oggetti pericolosi, i vasi spariscono e vengono riposti in alto, i cassetti della cucina devono essere sigillati e così via...
Quando diventiamo genitori, oltre ad adattare la nostra vita in base alle loro esigenze, dobbiamo imparare anche ad acquistare le giuste cose per la casa in base all'età del pargoletto. Sì, perché bisogna veramente portare attenzione ovunque e riflettere bene su come decorare la casa al meglio, evitando di creare danni. Ci sono delle cose, però, che non possono assolutamente mancare, specialmente in cucina!

Mi sono resa conto come delle cose possono diventare davvero essenziali quando c'è di mezzo un bambino. Con l'arrivo della piccola sono dovuta ricorrere ai ripari nel minor tempo possibile e acquistare, quindi, tutte le cose di cui aveva bisogno sin dalla nascita.

Io amo trascorrere del tempo in cucina, specialmente da quando c'è lei: cerco in tutti i modi di coinvolgerla in qualsiasi cosa io stia facendo e di preparare piatti che possano piacere a tutta la famiglia. Essendo il mio luogo preferito della casa, adoro trovare nuovi oggetti e capire bene di cosa ho effettivamente bisogno. Ci sono alcuni oggetti, però, che sono davvero essenziali in cucina, specialmente da quando ho mia figlia! Ovviamente non parlo delle classiche posate o delle pentole di tutte le misure, ma di oggetti che sembrano non essere importanti quando in realtà lo sono. Scopriamo subito quali sono, vi consiglio anche dove potete acquistarli con un semplice click :)


9 cose essenziali da avere in cucina

Tritatutto. Forse il mio tritatutto mi ama... oppure mi odia. Lo utilizzo talmente tanto che mi vede più lui che il mio compagno (non scherzo). Ci trito di tutto dalla carne alla verdura, perfetto per ottenere creme, salse e ingredienti super tritati!

Sbattitore, rullo e spianatoia. Sì, sono tre oggetti di cui io non posso più fare a meno: li utilizzo per prepararci i dolci insieme a Sara ed è diventato il mio passatempo preferito! Adoro fare dolci, con lei ancora di più. Ecco perché oramai sono diventati degli oggetti essenziali da avere in cucina...

Stampini per biscotti. Per rimanere in tema dolci, gli stampini sono davvero importanti per noi! Da mamma mi diverto molto a preparare i biscotti in compagnia di mia figlia, ecco perché gli stampini possono diventare essenziali in cucina. I miei preferiti sono quelli a forma di foglia e di farfalla, acquistati online a pochissimo prezzo. Se non lo avete ancora fatto, preparate insieme ai vostri bimbi la pasta frolla, tirate fuori gli stampini che avete acquistato e divertitevi insieme a loro! 

Moka. Quale mamma non ha bisogno di bere minimo 2 caffè al giorno? Ecco, non dimenticatevi di avere sempre una moka in casa. Sia mai restate senza caffè, io potrei veramente risentirne...

Lavastoviglie. Parliamo di un elettrodomestico che potrebbe davvero dare una svolta alla nostra giornata. Io non la uso spesso ma, quando ho ospiti in casa, di lavare tutti i piatti non ne ho la minima intenzione... Quindi butto tutto nella lavastoviglie e ci pensa lei a svolgere il lavoro al posto mio! Ma anche nella quotidianità, ci avete mai pensato al tempo che non trascorriamo con i nostri figli per stare dietro ai servizi da fare in casa?! Ecco, la lavastoviglie può aiutarci a trascorrere più tempo con i nostri bambini piuttosto che stare lì a perdere quei 10 minuti a pulire e lavare i piatti. 

Tovagliette. Comode e pratiche da usare al posto della tovaglia, specialmente quando si tratta di un pasto “easy”. Io le utilizzo soprattutto per la colazione e per il pranzo, dato che siamo solo io e la piccola a dover mangiare. 

Contenitori. Io ne ho a volontà e mi tornano, spesso, molto utili: quando avanza qualcosa, specialmente dalla piccola, lo ripongo in un contenitore in modo da conservarlo fino al pasto successivo. 

Sono sicura che anche voi siete amanti dello shopping online e io non posso non svelarvi un “segreto”: sul web possiamo trovare una piattaforma di arredamento e lifestyle, come se fosse un motore di ricerca. In poche parole, entrando sul sito, possiamo trovare diverse categorie e selezionare quella che più ci piace. Dopo aver scelto, abbiamo la possibilità di trovare prodotti provenienti da siti esterni e con un semplice click veniamo trasferiti sul sito per poter acquistare. Semplice, pratico e veloce! Così non dobbiamo stare ad impazzire a trovare qualcosa che ci piace aprendo più siti, con LionsHome possiamo trovare tutto raggruppato in una sola finestra! Voi, invece, di cosa non potete fare a meno in cucina?