"Mi vergogno ad allattare in pubblico", allattare al seno è un gesto d'amore - La vita di una Mamma | Il Blog per le Mamme

NEWS

Post Top Ad

Post Top Ad

21 febbraio 2020

"Mi vergogno ad allattare in pubblico", allattare al seno è un gesto d'amore


Mi capita spesso di incontrare mamme che decidono di non allattare in pubblico solo e unicamente per una questione di timidezza. Ma fondamentalmente a cosa è dovuto questo disagio?
Inutile negare che nel nostro paese, ancora oggi, l'allattamento in pubblico sembrerebbe essere ancora tabù: rappresenta, quindi, uno dei gesti naturali più criticati. 

Sguardi imbarazzanti, talvolta insulti e tanta cattiveria: ecco a cosa potrebbe andare incontro una mamma che decide di allattare il suo bambino in pubblico, nonostante sia uno dei gesti più naturali e ricchi di amore. 

Allattare significa nutrire il proprio bambino, non stiamo commettendo nessun crimine tanto meno un torto a qualcuno. Stiamo semplicemente agendo in maniera naturale e spontanea, e non dovrebbe di certo essere fonte di vergogna. 

Nessuna mamma dovrebbe vergognarsi di allattare in pubblico e, soprattutto, una mamma dovrebbe imparare ad evitare lo sguardo delle persone che sono intorno a lei. Gli altri penseranno che sia mancanza di rispetto, che sia un gesto privo di dignità e tanto altro ancora. Ma in fin dei conti la gente ha sempre qualcosa da dire, no?! Quindi perché soffermarsi su quello che potrebbero pensare gli altri? E se l'imbarazzo nasce anche con la presenza di amici o parenti, allora non dovete fare altro che seguire alcuni preziosi consigli per poter vivere questo momento in maniera serena e tranquilla. 

"Non riesco ad allattare in pubblico", i preziosi consigli da seguire
Se provate vergogna ad allattare in pubblico davanti a degli estranei o in presenza di amici e parenti, potreste seguire alcuni piccoli accorgimenti per evitare di vivere una situazione di disagio. 
Come prima cosa valutate bene l'abbigliamento: optate per t-shirt o camicette realizzate appositamente per l'allattamento al seno, in alternativa privilegiate un capo d'abbigliamento comodo e pratico da sollevare in maniera semplice e veloce. Un altro modo per evitare di avere la tetta al vento, è posizionare un fazzoletto di stoffa proprio sopra il seno, evitando ovviamente di coprire la faccia del neonato. Un altro consiglio importante è cercare luoghi più tranquilli, non tanto per evitare giudizi o critiche altrui, più che altro per una questione personale: la confusione potrebbe agitare il bambino. 

È legale allattare in pubblico?

Un'altra delle domande più frequenti riguarda ovviamente la legge: cosa prevede? è vietato allattare in pubblico? Ovviamente la risposta è no, non è assolutamente vietato. Nel nostro paese, quindi, non è illegale allattare al seno in un luogo pubblico. Purtroppo, rimane la società il vero problema. 

Cara mamma, non vergognarti di nutrire il tuo bambino in pubblico. L'allattamento al seno è uno dei momenti più belli e magici della maternità, goditi a pieno ogni piccolo istante insieme a lui!

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento!

Post Top Ad