"Oh no, un libro no!", l'albo perfetto per invogliare i bambini alla lettura


Non è il solito libro per bambini: Oh no, un libro no! invoglia il piccolo lettore a leggere sempre di più, tra giochi di parole, immagini e azioni che coinvolgono non solo il bambino, ma anche l'adulto che legge. 


L'albo, scritto da Stéphanie Guérineau e illustrato da Mercè Galì, è quindi perfetto per tutti quei bambini che sembrerebbero non amare particolarmente la lettura. Con "Oh no, un libro no!" li aiuterete a trovare nei libri quel pizzico di magia e divertimento di cui hanno bisogno per iniziare ad amare sempre di più i libri.

 

"Oh no, un libro no!": di cosa parla?

Sfogliando le pagine dell'albo non troveremo una vera e propria storia, ma un gioco di parole e immagini che permetteranno di creare un'atmosfera divertente e coinvolgente sia per il grande che legge, sia per il bambino che ascolta. 


Il libro inizia proprio con una domanda "Perché un libro no? Eppure un libro è divertente". Ed è proprio questo lo scopo degli autori, permettere al bambino di avvicinarsi alla lettura del libro per poi chiedere a noi adulti di leggerlo nuovamente insieme o, perché no, di sfogliarne tanti altri! 

L'albo in questione, quindi, prosegue con alcune indicazioni particolari. Ad esempio, nella seconda pagina il bambino deve chiedere all'adulto di leggere storielle che fanno ridere. Di seguito, quindi, troveremo alcune frasi senza senso, ma molto buffe e divertenti per il pargoletto. 


Troveremo suoni ridicoli, frasi difficilissime, pagine scritte in grassetto e in grande; anche le immagini, come per tutti gli albi illustrati, svolgono un ruolo molto importante. Specialmente in un libro come questo, in cui è importante anche stimolare la loro fantasia e creatività, oltre che invogliare i bambini alla lettura! Ecco perché troveremo immagini buffe e illustrazioni che si trasformano addirittura in un gioco di prestigio! 


Perché consiglio "Oh no, un libro no!"

Come troviamo scritto nel libro stesso, un libro ti permette di ridere, di rabbrividire, talvolta anche di piangere; ma non solo, un libro ti permette di scoprire, di esplorare, di sognare, ed è proprio grazie a delle pagine di un libro si possono vivere fantastiche avventure! 


Oh no, un libro no! aiuta sicuramente i bambini ad appassionarsi alla lettura, ma è altrettanto divertente e coinvolgente anche per tutti quei bambini che divorano libri ogni giorno. Quindi sì, secondo me questo è un albo illustrato che non può mancare nella libreria dei piccoli di casa e i motivi penso siano ben chiari! 😊

👉Per acquistare il libro, vi basterà cliccare il link qui sotto

Ps. Nelle stories in evidenza sul mio profilo  Instagram vi mostro l'interno dell'albo illustrato. Vi basterà cliccare su "Piccoli lettori" e andare avanti con le stories fino a quando non troverete il libro di vostro interesse.


Ringrazio la casa editrice Coccole Books per il libro.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento!